Autoliquidazione 2018-2019: rinvio del termine di pagamento dei premi

Rinviato al 16 maggio 2019 il termine per il pagamento dei premi in autoliquidazione 2018-2019 per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.

E’ rinviato da febbraio a maggio il termine per il pagamento dei premi in autoliquidazione 2018-2019 per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali sulla base di quanto disposto dall’art. 1, co. 1125, della legge n.145 del 30 dicembre 2018 al fine di consentire l’applicazione delle nuove tariffe dei premi oggetto di revisione.
Continua la lettura di Autoliquidazione 2018-2019: rinvio del termine di pagamento dei premi

Legge di bilancio 2019: focus su lavoro e fisco

La Fondazione Studi Consulenti del Lavoro riassume, nella scheda di sintesi allegata, tutte le principali misure in materia di lavoro e fisco contenute nella Legge 30 dicembre 2018, n.145, “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021”, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n.302 del 31 dicembre 2018 ed entrata in vigore il 1° gennaio 2019. Continua la lettura di Legge di bilancio 2019: focus su lavoro e fisco

Incentivo occupazione NEET prorogato al 31.12.2019

L’ANPAL (Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro) ha emanato il decreto n. 581 del 28.12.2018 con il quale viene prorogato il termine per usufruire dell’incentivo occupazione NEET originariamente previsto fino al 31.12.2018.
La proroga consentirà il riconoscimento dell’Incentivo Occupazione NEET (Not in Education, Employment or Training) per le assunzioni effettuate dall’1.01.2019 al 31.12.2019, nei limiti delle risorse finanziarie comunque ulteriormente incrementate di 60 milioni di euro. L’incentivo, a pena di decadenza, dovrà essere fruito entro il 28.02.2021.
Come specificato dallo stesso decreto, per quanto non espressamente previsto dallo stesso, restano in vigore le indicazioni precedentemente fornite con il Decreto Direttoriale n. 3 del 2.01.2018 e dal successivo Decreto Direttoriale n. 83 del 5.03.2018.

Fattura elettronica: cosa sapere per partire

Il 1° gennaio 2019 è scattato l’obbligo di passaggio al nuovo sistema di fatturazione tra i Fattura elettronicaprivati, che sostituisce la precedente modalità per tutti i professionisti. La nuova misura è stata prevista dal governo per contrastare l’evasione fiscale nel nostro Paese, che nel 2017 ha raggiunto l’importante cifra di 100 miliardi di euro di cui 35 miliardi solo dall’Iva evasa. Continua la lettura di Fattura elettronica: cosa sapere per partire

Nuove linee guida TIROCINI LOMBARDIA

tirocinio Rientrano nei presenti indirizzi i tirocini promossi sul territorio regionale e rivolti a cittadini dell’Unione europea o a cittadini extracomunitari in condizione di regolarità, a partire dai sedici anni.

  • Non possono essere attivati tirocini extracurriculari per tipologie di attività lavorative elementari, connotate da compiti generici e ripetitivi per le quali non può essere previsto un tirocinio;
  • i tirocinanti non possono sostituire i lavoratori subordinati nei periodi di picco, malattia, maternità, ferie o infortuni, o per ricoprire ruoli necessari all’organizzazione;
  • il soggetto ospitante può realizzare con il medesimo tirocinante un solo tirocinio extracurriculare e non può realizzare un tirocinio extracurriculare con persone con cui ha avuto nei due anni precedenti rapporti di lavoro dipendente o altre forme di collaborazione (sono escluse da questa limitazione le esperienze di alternanza scuola-lavoro).

Continua la lettura di Nuove linee guida TIROCINI LOMBARDIA